English Español Français Deutsch Italiano Český Polski Русский Română Українська Português Eesti 中文

Conoscere Dio al giorno d'oggi, sviluppo e significato della vita.
Metodologia dello Sviluppo Spirituale.

 
Ecologia dell’uomo nello spazio pluridimensionale
 

L’Ecopsicologia/Ecologia dell’uomo nello spazio pluridimensionale


Ecologia dell’uomo nello spazio pluridimensionale

L’ecologia e l’ecopsicologia

L’ecologia è la scienza che tratta i rapporti reciproci dell’organismo con l’ambiente.

Diverse correnti di questa scienza possono chiamarsi, ad esempio, “Ecologia del castoro fluviale”, “Ecologia dei ganoidi”, ecc. L’oggetto d’investigazione può essere studiato dal punto di vista dell’ambiente in cui vive, luoghi e condizioni di riproduzione, interazione con altri individui della stessa specie biologica, nonché con i concorrenti, nemici (predatori e parassiti) o i vicini.

Anche l’uomo è oggetto d’investigazioni ecologiche. L’uomo, di solito è studiato, principalmente nelle condizioni di lavoro (mare, miniere di carbone, voli spaziali, ecc.).

Una branca speciale dell’ecologia umana è la protezione dell’ambiente in cui si vive. In molti paesi esistono i servizi ecologici speciali, nonché il Movimento dei “verdi”. “I verdi” dirigono i loro sforzi, prima di tutto, sulla lotta contro la contaminazione dei bacini idrici, l’ambiente aereo, i suoli, la conservazione delle foreste e del mondo animale. “I verdi” lottano contro gli esperimenti nucleari, per la liquidazione delle armi nucleari, chimiche e biologiche, la proibizione delle mine antiuomo che storpiano sia gli abitanti pacifici, sia gli animali; lottano per la proibizione della caccia con trappole agli animali da pelliccia, poiché gli animali sono sottoposti a grandissime sofferenze…

L’umanitarismo del Movimento dei “verdi” merita lode e appoggio d’ogni genere. Sono molto importanti anche le investigazioni ecologiche “applicate” dell’attività dell’uomo nelle diverse condizioni di produzione. Nelle pagine di questo libro cercheremo, però, di chiarire che l’ecologia umana potrebbe studiare non solo quelle cose, poiché l’uomo non è solo un corpo, ma, prima di tutto, è una coscienza. L’uomo entra in interazione non solo con l’aria, l’acqua, la terra, altre persone, animali, piante, microbi, virus… ma anche con le coscienze individuali non incarnate (spiriti degli uomini ed animali) e, cosa più importante di tutte, con Dio.

Proprio questo studia l’ecopsicologia che è una parte principale dell’ecologia.

Viviamo realmente in un ambiente pluridimensionale. Il mondo materiale che percepiamo per mezzo dei nostri organi di senso, è soltanto una piccola parte dell’ambiente circostante. Invece di solito non percepiamo per niente gli altri strati (eoni, loki) dello spazio pluridimensionale, nonostante siano colmi di esseri viventi che ci vedono ed influiscono su di noi.

Per avere la completezza della percezione ecologica che permetterebbe di vivere la propria vita sulla Terra in modo ottimale, ognuno di noi deve includere nella propria concezione del mondo Quello Che è Il Più Importante nell’universo – Dio.

<<< >>>



 
Pagina principaleLibriArticoliFilm spiritualiLe fotoScreensaversI nostri sitiCollegamentiSu di noiContatto